lunedì 16 aprile 2012

Calamari imbottiti

Oggi sono esattamente 3 mesi di dieta Dukan..e ne sono entusiasta! Ancora non ho mollato...non ci penso proprio soprattutto perché non sono affatto stanca! Credo che non avere l'obbligo di pesare, non avere limiti nelle quantità...o meglio averli pure ma sono cosi alti!!!, sia un grosso aiuto per non annoiarsi e sentirsi puniti! Questi 3 mesi si portano via ben 16 kg senza troppe rinunce e senza fame. Con le mie modifiche (olio e dolcificante) e nonostante i tanti dolci mangiati...consentiti però ;). Continuiamo con le trasformazioni...stavolta tocca ai calamari.


Per una persona:
  • Pane Dukan metà dose 
  • 2 calamari medi
  • prezzemolo
  • aglio se piace
  • 4 pomodorini freschi
  • metà scatola di pelati
  • capperi se piacciono, pochissimi diciamo 4/5
Pulire bene i calamari. Ridurre in briciole, non troppo fini, il pane Dukan mettendolo nel mixer. Pelare i pomodorini scottandoli in acqua bollente (anche dalla fontana) e tagliarli a cubetti eliminando i semini. Tagliare i tentacoli dei calamari a pezzetti e cuocerli in padella lasciando asciugare i succhi. In una ciotola unire il pane tritato i pomodorini i tentacoli ed aggiungere un ciuffo di prezzemolo un pezzetto di aglio (se piace) e qualche cappero (facoltativo) tritato. amalgamare e se occorre aggiungere 1 cucchiaio di acqua al composto in modo da renderlo più omogeneo, ma tenderà comunque a slegarsi. Riempire con questa farcia i calamari e chiudere con lo stuzzicadenti. In un tegame "rosolare" senza olio :) i calamari da entrambi i lati, sfumare con 2 cucchiai di vino bianco, appena questo è evaporato aggiungere metà scatola di pomodori pelati schiacciati con una forchetta o frullati grossolanamente, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti controllando che non brucino.

Note:
  • se utilizzate le seppie i tempi di cottura sono più lunghi
  • se piace aggiungente del peperoncino quando versate i pelati
  • buoni anche in attacco eliminando i pomodorini e utilizzando meno pelati allungati con un po' di acqua.

3 commenti:

  1. accidenti 16!!!! e mangiando queste squisitezze!!! mi dovro' decidere a comprare il libro....grazie per la ricetta la segno

    RispondiElimina
  2. IL pane Dukan si trova solo attraverso un sito ? o nei negozi,immagino, specializzati? scusa la domanda forse banale....comunque è appetitosa la ricetta !

    RispondiElimina
  3. Ciao Tina, lo trovi nel post del tramezzino, ho messo il link...almeno credo dopo controllo. cmq è nella pagina precedente :) io uso sempre quello come pane. domanda per nulla banale :) e grazie

    RispondiElimina